LA GRANDE TRUFFA DELLE SEDUTE LASER A 19 EURO A ZONA.

September 21, 2018

Scopri se ti stanno truffando e le sedute laser a 19 euro a zona che stai facendo sono realmente efficaci.

 

 

In questo articolo voglio fornirti un piccolo manuale “antitruffa” per scoprire se le sedute laser che hai acquistato saranno UTILI per lo scopo che ti ha spinto a scegliere l’epilazione definitiva.

 

Come prima cosa la preparazione della tua pelle:

TI SONO STATI CONSIGLIATI DEI PRODOTTI PER PREPARARE LA PELLE PRIMA DI OGNI SEDUTA LASER?

 

Per evitare i fenomeni di SCATTERING o di RIFLESSIONE DELLA LUCE, che renderebbero meno efficaci le sedute laser, è indispensabile che la tua pelle sia stata preparata con prodotti specifici e non FOTOsensibilizzanti.

 

Ti fanno preparare la pelle prima delle sedute laser oppure NO?

Secondo campanello di allarme che deve farti drizzare le orecchie:

 

TI FANNO LA CERETTA PRIMA DELLE SEDUTE LASER?

 

Il consiglio è quello di prendere e di andartene.

L’epilazione laser HA BISOGNO dei peli per poterli eliminare, se vengono “strappati” con la cera non potranno essere colpiti dalla luce del laser con il conseguente surriscaldamento che “dovrebbe” danneggiare PELO, BULGE, CAPILLARE e BULBO PILIFERO.

Se ti fanno la cera prima delle sedute laser, scappa ti stanno truffando.

 

Terzo indizio per scoprire se sei vittima di una truffa:

STAI ESEGUENDO LE SEDUTE LASER OGNI 30 GIORNI?

Se sei costretta ad eseguire una seduta laser ogni 30 giorni (come stessi continuando a fare la classica ceretta), mi spiace dirtelo ma non stai facendo epilazione permanente.

Se la seduta è efficace dovresti rimanere senza la comparsa di peli per almeno 45-60 giorni, fin dalla prima seduta.

Il tempo tra una seduta laser e l’altra dovrebbe aumentare sempre più fino a lasciarti senza presenza di peli per 4-5 mesi, SONO STATO CHIARO? Altrimenti non è EPILAZIONE PERMANENTE!!

 

Ultimo segnale che ti può far capire di essere difronte ad una truffa è la vendita di creme ritardanti:

TI HANNO VENDUTO UNA CREMA RITARDANTE DA USARE DOPO LE SEDUTE LASER?

Come scritto sopra, che senso avrebbe utilizzare una crema che ritardi la crescita del pelo, se in “teoria” durante le sedute laser il pelo lo si sta eliminando?

Anche i peli che durante la seduta non fossero in fase ANAGEN (fase attiva) dovrebbero essere lasciati crescere, senza utilizzare alcun tipo di crema ritardante, in modo da poterli ritrovare in “fase attiva” nella successiva seduta.

Quindi nessuna crema ad effetto ritardante tra le sedute laser, altrimenti hai già capito che non ti stanno facendo epilazione permanente.

 

TI PIACEREBBE LA GARANZIA SCRITTA DI RISULTATO SULLE TUE SEDUTE LASER ED EVITARE DI ESSERE TRUFFATA?

 

Prenota subito la consulenza gratuita da Calaluna!

Clicca qui

 

 

Please reload

Post in evidenza