Tutto per il tuo relax e la cura del corpo
Trattamenti Corpo
dimagrimento - anticellulite - scrub - fangoterapia - bendaggio - idratazione - rassodamento - linfodrenaggio - massaggi
Fango
sale_rosa_benefici_pelle
Sale-Rosa-Himalaya
Romantic-candles
IMG_05481
img_8
hammam
Argan-Oil-16185018jpeg
argan-oil
alpine-massage
650xNxtimthumb.php,qsrc=http,P3A,P2F,P2Fwww.terme-lastminute.it,P2Fwp-content,P2Fuploads,P2F2014,P2F
CalaLuna propone un'ampia gamma di trattamenti associati fra di loro e personalizzati a seconda delle esigenze del cliente.
Il piacere della bellezza, la salute del corpo e l'equilibrio dell'anima sono al centro del nostro lavoro: trattamenti di benessere, estetici e massaggi di nuova generazione attraverso cui ridurre le tensioni, rinforzare il corpo, ritrovando una nuova forma fisica e mentale.
La competenza dei nostri operatori, i prodotti più prestigiosi, le tecnologie più all'avanguardia e l'attenzione che vogliamo volgere ai nostri clienti, fanno di Calaluna il centro dove potersi regalare la cura di se a 360°. Il nostro staff è pronto ad accogliervi per consigliarvi e accompagnarvi lungo il percorso per il vostro benessere personale.
Scrub corpo
Bendaggi
Effettuando regolarmente un trattamento esfoliante otterremo una pelle sempre giovane, liscia ed elastica, in grado di assorbire al meglio anche le sostanze idratanti e nutrienti di creme e olii. Esistono diversi trattamenti esfolianti in grado di stimolare il rinnovamento dell’epidermide, tra questi troviamo il peeling, trattamento indicato per tutte le zone del corpo che viene effettuato a seconda delle esigenze in maniera superficiale o profonda e prende nomi differenti:
Lo scrub: trattamento cosmetico che serve per esfoliare la pelle e liberarla dalle cellule morte, applicabile in maniera più o meno intensa su tutte le parti del corpo soprattutto (braccia, gambe, addome, schiena).
- Il gommage: trattamento esfoliante più delicato, particolarmente adatto per il viso. In questo caso le sostanze leggermente abrasive dello scrub si uniscono ad elementi idratanti ed emollienti, come ad esempio gli olii vegetali.
Il peeling corpo è effettuato anche come preparazione ad altri trattamenti estetici.
Il peeling superficiale permette di eliminare le rughe più lievi e le piccole cicatrici dovute ai problemi di acne. Il peeling più profondo raggiunge lo strato del derma papillare, in questo caso l’intervento di professionisti di medicina estetica è essenziale. La pelle acquista così un aspetto luminoso e levigato.
Si usano sostanze di origine vegetale: semi di pesca, dell’albicocca, d’uva, la mandorla, lo zucchero di canna.
Il peeling è consigliato:
- nella fase di ricrescita dei peli per evitare che si incarnino, quindi anche per agevolare di seguito la depilazione;
- per ridare tono, luminosità e morbidezza alla pelle;
- per eliminare il grasso, le scorie accumulate sullo strato superficiale dell’epidermide, le cellule morte;
- per prepararsi all’abbronzatura.
E’ consigliabile effettuare un leggero peeling ogni 15 giorni o per lo meno durante i cambi di stagione per rigenerarsi e dare vigore alla pelle.
I bendaggi sono un trattamento legato alla cultura dell'aromaterapia e della fangoterapia. Sono bendaggi effettuati impiegando formulazioni che vengono assorbite dalla pelle e che favoriscono, attraverso la compressione graduale esercitata dalle bende, un'azione di linfodrenaggio. In relazione ai benefici che portano i bendaggi possono essere:
- rassodanti;
- disintossicanti;
- riducenti;
- anticellulite.
I bendaggi vengono effettuati mediante l'utilizzo di strisce, preferibilmente di cotone leggero elasticizzato. Queste possono essere imbevute di principi attivi, oppure possono fasciare parti del corpo su cui sono stati precedentemente applicati preparati cosmetici, come fanghi o alghe.
In relazione alle sostanze utilizzate per effettuare il trattamento, si possono distinguere:
- bendaggi imbevuti di miscele di olii essenziali (essenze di origine vegetale)
- bendaggi con fanghi o alghe che hanno proprietà disintossicanti, in quanto ricche di vitamine e amminoacidi, fa si che il corpo attraverso la sudorazione rilasci le tossine, utilizzati per combattere la cellulite.
- bendaggi salini, a base, appunto, di soluzioni saline, le quali per osmosi eliminano i liquidi in eccesso, oltre ad essere disintossicanti contrastano la ritenzione idrica, sono particolarmente indicati contro la cellulite.
I bendaggi possono essere:
- freddi
- caldi
I bendaggi freddi sono vasocostrittori, ossia contrastano la vasodilatazione e sono utilizzati principalmente per ridurre il gonfiore e la pesantezza degli arti inferiori. Migliorano il sistema circolatorio, linfatico ed il metabolismo e sono utilizzati come rassodanti.
 
I bendaggi caldi invece sono vasodilatatori, aumentano la sudorazione e stimolano la circolazione periferica. I bendaggi caldi oltre ad essere disintossicanti, a differenza di quelli freddi sono utilizzati per contrastare la cellulite e come riducenti. E' consigliato effettuare una doccia tiepida dopo il trattamento.
Questo trattamento è molto efficace se abbinato a sedute di pressoterapia.
Aromaterapia - Cromoterapia - Musicoterapia
Fangoterapia
Il fango è un elemento totalmente naturale che ha molti benefici per l'organismo.
I fanghi anticellulite sono alleati della bellezza femminile: si tratta di un composto ottenuto incorporando acqua termale in una componente argillosa impreziosita di essenze, oligoelementi, alghe o plancton. Fin dai tempi più antichi il fango termale viene utilizzato per risanare o migliorare alcuni inestetismi della pelle, primi fra tutti acne, pelle impura e piccole rughe superficiali.
Attraverso lo studio delle proprietà benefiche e simil-terapeutiche del fango termale, è stato dimostrato come l'applicazione frequente di questa preziosa sostanza riesca a migliorare visibilmente l'aspetto di gambe, glutei, cosce e addome affetti da cellulite.

Aromaterpia

L'uso di estratti vegetali per favorire benessere e relax è una pratica affermata ormai da migliaia di anni. In modo naturale e per niente invasivo, l'aromaterapia favorisce il rilassamento, migliora la circolazione e aumenta il proprio senso di benessere.

La combinazione dell'aromaterapia e del massaggio aumenta i benefici di entrambi i trattamenti e costituisce un'esperienza sensoriale unica. Il piacere che deriva dagli aromi degli oli essenziali, contribuisce a migliorare gli effetti e le sensazioni di benessere. Quando questi oli essenziali vengono applicati sulla pelle, parte di essi viene assorbita dalla cute ed entra in circolazione entro 70-90 minuti, aumentando così gli effetti a lungo termine del rilassamento. Per chi soffre di tensione muscolare, il beneficio dovuto al massaggio può essere aumentato riscaldando la zona tesa, con oli essenziali, analgesici come alloro, coriandolo, eucalipto, abete, zenzero, pepe nero, rosmarino e curcuma.

La maggior parte degli olii essenziali è antibatterica e antinfiammatoria e molti hanno proprietà antivirali.

L'aromaterapia combinata ai massaggi è una pratica che permette il completo rilassamento del corpo e della mente, diminuendo e alleviando le tensioni muscolari ed emotive. Per questi motivi si ricorre a oli puri e naturali, non artificiali, per avere un risultato che soddisfi al massimo le nostre aspettative.

Cromoterapia: Il colore come arte, forma, vita, terapia...

La cromoterapia s'inserisce tra le medicine alternative il mondo variopinto dei colori rappresenta una terapia volta al trattamento di disturbi di varia entità.

In questa "medicina", i colori sono indispensabili per ritrovare un'armonia e l'equilibrio del corpo e dello spirito. La cromoterapia è definita anche come terapia integrativa di supporto alle altre medicine più invasive.

Musicoterapia

L’accurata preparazione di un adeguato sottofondo musicale,  la giusta atmosfera musicale,  rappresenta uno degli aspetti basilari del massaggio, trasformando la seduta in una vera e propria esperienza sensoriale a tutto tondo.

La musica, oltretutto, va a sostenere anche l’operatore stesso, accompagnando ritmicamente la danza delle sue mani sulla pelle.

 

La scelta del brano, è fatta in base al trattamento che si esegue. Le tracce più indicate, comunque, sono quelle di musica new age, come Enya, Vangelis o Kitaro; oppure le melodiche riproducono i suoni della natura, rilassando mente e corpo in maniera molto efficace, poiché trasferiscono la persona che li ascolta, in una dimensione di totale elevazione rispetto alla quotidianità.

L'arte del suono a scopi terapeutici è un'arte; è una scienza a cui si ricorre da millenni per la sua capacità di influire positivamente sia nel fisico che nella psiche. Con l'uso del suono, del ritmo e del canto, è possibile accedere al mondo dell'armonia e "accordare" tutto il nostro essere.  Avvenimenti traumatici, dolore fisico, sofferenza psicologica, ma anche stress, affaticamento fisico e abbattimento morale, fanno sì che si rompa l'armonia tra corpo e mente e che il corpo, quindi, si ammali. Il corpo può persino diventare dipendente dalla condizione chimica dell'essere sotto stress, ma la capacità di superare lo stress ha sede proprio tra le nostre orecchie. La maggior parte dello stress finisce per diventare stress emozionale e psicologico, e questo significa che è l'autosuggestione del nostro modo di pensare che influenza così intensamente il corpo. Se una persona vive per molto tempo in un ciclo ripetitivo di pensieri ed emozioni collegate a determinate sensazioni, nel momento in cui pensa agli effetti relativi a quelle sensazioni, il suo cervello rilascia sostanze chimiche che producono sensazioni di quel tipo, e il modo in cui si sente rispecchia il modo in cui stava pensando.

Vuoi eliminare un inestetismo in profondità?

Scopri RENOVA EASYFLOW® 

La piattaforma di ringiovanimento tridimensionale della pelle!